PILATES: VOLERE SIGNIFICA POTERE

 

JOSEPH PILATES, era di origine greco-tedesca, nato a Düsseldorf nel 1883. Questo signore è stato la prova vivente che a volte la sfida contro la propria natura non è affatto persa in partenza, anzi, è emozionante: da bambino, infatti, il piccolo Joseph era tutto il contrario di un atleta prestante; affetto da rachitismo, cagionevole di salute perché soggetto a febbri reumatiche, non si poteva certo immaginare che avrebbe rivoluzionato il mondo del fitness.

 

Suo padre era però un ginnasta di fama, e la mamma una valente naturopata. Joseph crebbe, dunque, con i concetti di "rispetto del proprio corpo" e di "metodo naturale" impressi nei geni. Il resto lo fece il desiderio di superare i propri limiti fisici e sconfiggere le malattie che lo rendevano oggetto di scherno agli occhi dei compagni di scuola e degli estranei. Un giorno si alzò, si guardò allo specchio, fece un bel respiro e iniziò un lungo percorso di riscatto, studiando culturismo, sci e tuffo. Partì "a testa bassa", insomma.

Nel 1912 si trasferì in Inghilterra e, durante la prima guerra mondiale si ritrovò in un campo di prigionia tedesco, dove - anziché disperarsi - mise a punto ancora di più le sue tecniche per rafforzare il fisico e anche la psiche.

La grande conoscenza dell'anatomia umana, unita allo studio del movimento muscolare, lo portò a mettere a punto il metodo che assunse il suo nome, ed egli stesso iniziò a insegnare ai più grandi ballerini della storia della danza, come Marta Graham e George Balanchine.

Uno come Pilates, nato fragile come vetro e diventato indistruttibile come l'acciaio, forse deve tutto alla sua forza interiore, che in vita non smise mai di infondere anche nel prossimo: tra le sue ultime invenzioni ricordiamo un macchinario speciale, atto a consentire anche ai malati immobilizzati a letto di esercitarsi.

Un personaggio così, ne converrete, difficilmente poteva rimanere ignorato dalla storia.

Contatti

Spaziodanza 1
Via G. Pittaluga, 5A
16149 Genova
Tel. - Fax 010 6469887
Cell. 320 0184060
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Spaziodanza 2
Via A. di Bozzolo, 1
16151 Genova
Tel. - Fax 010 6422316
Cell. 320 0184057
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.spaziodanza.it

C.F. 95044870103

2018  Spaziodanza