Spaziodanza.it  utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Cliccando sul tasto "CHIUDI", scorrendo la pagina o cliccando in qualunque sua parte acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

PILATES: VOLERE SIGNIFICA POTERE

 

JOSEPH PILATES, era di origine greco-tedesca, nato a Düsseldorf nel 1883. Questo signore è stato la prova vivente che a volte la sfida contro la propria natura non è affatto persa in partenza, anzi, è emozionante: da bambino, infatti, il piccolo Joseph era tutto il contrario di un atleta prestante; affetto da rachitismo, cagionevole di salute perché soggetto a febbri reumatiche, non si poteva certo immaginare che avrebbe rivoluzionato il mondo del fitness.

 

Suo padre era però un ginnasta di fama, e la mamma una valente naturopata. Joseph crebbe, dunque, con i concetti di "rispetto del proprio corpo" e di "metodo naturale" impressi nei geni. Il resto lo fece il desiderio di superare i propri limiti fisici e sconfiggere le malattie che lo rendevano oggetto di scherno agli occhi dei compagni di scuola e degli estranei. Un giorno si alzò, si guardò allo specchio, fece un bel respiro e iniziò un lungo percorso di riscatto, studiando culturismo, sci e tuffo. Partì "a testa bassa", insomma.

Nel 1912 si trasferì in Inghilterra e, durante la prima guerra mondiale si ritrovò in un campo di prigionia tedesco, dove - anziché disperarsi - mise a punto ancora di più le sue tecniche per rafforzare il fisico e anche la psiche.

La grande conoscenza dell'anatomia umana, unita allo studio del movimento muscolare, lo portò a mettere a punto il metodo che assunse il suo nome, ed egli stesso iniziò a insegnare ai più grandi ballerini della storia della danza, come Marta Graham e George Balanchine.

Uno come Pilates, nato fragile come vetro e diventato indistruttibile come l'acciaio, forse deve tutto alla sua forza interiore, che in vita non smise mai di infondere anche nel prossimo: tra le sue ultime invenzioni ricordiamo un macchinario speciale, atto a consentire anche ai malati immobilizzati a letto di esercitarsi.

Un personaggio così, ne converrete, difficilmente poteva rimanere ignorato dalla storia.

News

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

-

SPAZIODANZA BLOG: hai visitato il nostro nuovo spazio pensato apposta per te?
Se non l’hai ancora fatto, CORRI! Approfondimenti, curiosità e notizie sul mondo della danza e dello sport, perché l’arte ha più dimensioni!

Spaziodanza Blog

-

"La danza è il movimento dell’universo condensato in un individuo." Isadora Duncan

-

I nostri allievi...

...clicca qui per vedere le foto

Contatti

Spaziodanza 1
Via G. Pittaluga, 5A
16149 Genova
Tel. - Fax 010 6469887
Cell. 320 0184060
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Spaziodanza 2
Via A. di Bozzolo, 1
16151 Genova
Tel. - Fax 010 6422316
Cell. 320 0184057
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.spaziodanza.it

C.F. 95044870103

2018  Spaziodanza